Ciao, qui trovi indicazioni relative alle mie attività, i materiali di supporto agli incontri, dove trovare i libri e gli articoli o come fare per partecipare ai viaggi.

Le beatitudini

Il brano delle beatitudini può essere considerato come il vero manifesto del cristianesimo: Gesù sale sul monte come Mosè per comunicare il senso profondo della legge. Le beatitudini infatti sono il cuore dell’esperienza cristiana. Si presentano in un modo paradossale che, se non inteso correttamente, può generare molti fraintendimenti. Non si vuole esaltare infatti la […]

Il vero miracolo

“Gesù percorreva tutta la Galilea, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il vangelo del Regno e guarendo ogni sorta di malattie e di infermità nel popolo”(Mt 4,23). Così termina il vangelo di questa domenica. Due anni fa, a scuola deve insegno filosofia, con la quinta che veleggiava verso l’esame di maturità, parlando delle scuole filosofiche post […]

Lasciarsi amare

In questo vangelo Giovanni ci dà alcune indicazioni per poter riconoscere e accogliere Gesù, l’agnello di Dio. Il modo del riconoscimento è descritto con delle immagini che non vanno prese alla lettera. Cosa vuol dire infatti l’evangelista con l’espressione: “Colui sul quale vedrai discendere e rimanere lo Spirito, è lui che battezza nello Spirito Santo”., […]

Il Dio con noi

Nel vangelo di questa domenica in cui si racconta del battesimo di Gesù sembra esserci un equivoco: coma mai Lui che è senza peccato, l’agnello immacolato come lo definisce il vangelo di Giovanni, va a farsi battezzare come un peccatore qualsiasi? Giovanni infatti lo riconosce e non vuole che lui sia scambiato per quello che […]

Un Dio per amico

Qual è la buona notizia del vangelo di oggi? Tra le altre è che quando siamo in una situazione difficile, viene spontaneo sentirsi abbandonati da tutti anche da Dio. In questi momenti la paura spinge a fare tutto da soli e quasi sempre a non trovare poi la soluzione giusta. Anche Giuseppe, all’annuncio della missione […]

I segni di Gesù

Nel vangelo di questa domenica Gesù vuol far sapere a Giovanni che si trova in carcere, e a noi che lui è il Messia, l’atteso da Israele. La fede come ci ha insegnato la recente esortazione Lumen fidei di papa Francesco non è cieca ma ci vede benissimo, anzi è proprio la fede che consente […]

Prepararsi al dono

Giovanni è una figura molto importante nei vangeli , perché è in un certo senso l’anello di congiunzione tra l’Antico e il Nuovo testamento. Si potrebbe dire che è l’ultimo di profeti di Israele. Non a caso il suo abbigliamento richiama quello del profeta Elia, colui che era stato rapito su un carro di fuoco […]

L’imprevisto

“Nell’ora che non immaginate viene il Figlio dell’uomo” (Mt 24, 44) dice Gesù nel Vangelo di oggi che inaugura l’ Avvento. È un periodo tutto particolare, una sorta di allenamento a spezzare gli schemi e le consuetudini. Da un lato comincia la preparazione del Natale non solo quella liturgica, ma anche quella della pancia e […]

Il più grande spettacolo dopo il Big Bang

Dire che Gesà regna dalla croce può sembrare un’affermazione assurda. Eppure la tradizione antica dei padri aveva ben inteso che una morte siffatta ha già in sé i germi della risurrezione, in quanto è una morte che ha reciso tutti i legami che ordinariamente imbrigliano la vita. È cioè una morte piena di vita, piena […]

Cosa finisce e cosa resta

Uno degli sport preferiti dall’uomo è quello di voler prevedere cosa avverrà nel futuro, proprio e altrui, vedi il successo che hanno le previsioni del tempo e i maghi e le fattucchiere che presumono di rivelare il futuro altrui. Ancor più gli uomini amano fare le cassandre, ovvero mettere in guardia dal peggio che starebbe […]